Trattamenti di guarigione spirituale secondo il metodo tradizionale filippino

IL POTERE DI GUARIGIONE DELLO SPIRITO

Secondo il metodo tradizionale filippino, ogni Uomo oltre al corpo fisico ha un corpo spirituale ed un corpo animico.

Ognuno di questi corpi ha un livello energetico proprio. Quando l’Energia non fluisce liberamente in uno o più di questi tre corpi, si manifestano dei blocchi che non consentono alla perfezione propria in ognuno di noi, di manifestarsi. Sul piano spirituale i blocchi riguardano situazioni specifiche (emotive e psicologiche) di questa incarnazione. Sul livello animico le situazioni riguardano principalmente l’albero genealogico, i campi morfogenetici, le vite precedenti.

Affidando il processo alle proprie guide, ciò che fa un guaritore spirituale è di lasciarsi guidare nell’identificare questi blocchi e nel rimuoverli.

Ciò agisce quindi su più livelli e la guarigione spirituale può riguardare l’ambito emotivo, psicologico (paure, ansie, fobie), oppure direttamente quello fisico. Compito di un guaritore spirituale è quello di portare queste energie in armonia per consentire un lavoro di auto-guarigione, omnicomprensivo.

Se il processo di guarigione è in moto, l’Energia che fluisce aiuterà il processo di guarigione nell’Uomo.
E’ del tutto irrilevante come questi blocchi energetici si manifestino nel corpo.

Durante la guarigione spirituale si assiste a processi straordinari spesso considerati umanamente impossibili.

Condividi...Share on FacebookEmail this to someoneShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn